Agenzie Web: Occhio alla fregatura

Con il progresso del World Wide Web, molti imprenditori e non, hanno puntato il loro business nella creazione di settori commerciali virtuali, ossia il sito internet. Purtroppo molti manager aziendali non godono di una cultura informatica tale da far distinguere il buono dal cattivo e spesso questi investono, anzi, spendono denaro in progetti “fantocci” offerti da commerciali in giacca e cravatta inviati da agenzie web spesso fondate su terreno d’argilla.

Google, per salvaguardare questa faccenda, ha rilasciato un articolo tra le sue linee guida, eccolo qui:

http://www.google.com/support/webmasters/bin/answer.py?hl=it&answer=35291

Per concludere, diffidate da tutte le aziende che vi garantiscono un determinato posizionamento con delle parole chiave, che vantano di avere un rapporto con Google oppure che pubblicizzano l’inclusione prioritaria.

Chiedi spiegazioni se alcuni punti dell’offerta di un’agenzia web non ti è chiara, ricorda che sei responsabile dei contenuti ed eventuali strategie approntate sul tuo sito.