La nuova Apple TV, conviene?

Devo ammettere che sono un Early adopter (quando posso) ma questa volta ero veramente titubante nell’acquistare la nuova Apple TV. Non avendo uno Smart TV, da mesi sto cercando un dispositivo che mi consente di vedere film in MKV prelevandoli dal mio NAS, serie tv da Infinity o Sky Online e magari qualche video su YouTube. Inizialmente volevo acquistare un mini-pc “Minix”  con Windows e da qui, essendo un vero e proprio pc, tutti i miei desideri possono diventare realtà! Pero? Si tratta sempre di un pc, devi avere una mini-tastiera per gestirlo ecc. Essendo un momento “raro” quello di sedermi sul divano e vedermi un bel film, non mi va di “smanettare” quindi la Apple TV poteva essere un buon compromesso.

Lo stesso giorno del debutto, mi sono recato all’Apple Store più vicino e ho cercato di capire qualcosa in più. Risultato: Non l’ho comprata! L’App Store impostato su quella in esposizione era Americano (USA) in più dietro di me c’era una fila di curiosi, quindi per rispetto, mi sono fatto un piccolo giro e me ne sono andato.

Ma dopo qualche giorno mi sono convinto, apro lo store di Apple e concludo il carrello. Appena arrivata, la collego al TV. Ma essendo testardo, ho subito cercato “MKV” sullo store e per magia, compaiono varie app (a pagamento) che ti consentono di fare streaming da vari dispositivi in rete. Acquistata immediatamente!
Dopo averla scaricata, mi collego al mio NAS e comincio a navigare tra le cartelle. Scelgo un MVK da 15 GB circa, dopo un minimo di buffering inizia il film (dentro di me il timore di qualche scatto e poca fluidità). Devo premettere che la Apple TV è connessa con cavo e switch gigabit, con grande sorpresa, il film è fluido, senza scatti! Fantastico!

Sull’onda dell’entusiasmo, apro di nuovo l’App Store e scarico due giochi. Mi cade l’attenzione su Need For Speed, scaricato, poi passo ad un gioco di Tennis gratuito, scaricato anche questo. Apro prima NfS, giocarci è veramente divertente, sfrutti il giroscopio e alcuni tasti, molto divertente. Passo al Tennis, gioco spartano, ma con gli amici ti puoi divertire, molto simile alla Wii.

Quindi cosa devo dire? Se Infinity o Sky decidessero di adattare l’app per tvOS, posso fare i salti di gioia (la vedo difficile, ma la speranza è l’ultima a morire), però la spesa vale la pena, un bel giocattolino per ammazzare il mio (poco) tempo libero.