Come funziona Facebook Wi-fi

Durante l’estate, come ogni anno, sfrutto il periodo di quiete per raffinare le mie conoscenze per tutto ciò che riguarda il mondo del web.  Leggendo alcuni libri dedicati alla sponsorizzazione su Facebook, tra le pagine di uno di questi ho scoperto le potenzialità di dotarsi della “Facebook Wi-fi”.

Come funziona?
In poche parole, coloro che desiderano navigare in internet, invece di chiedere la password al gestore del locale, potranno autenticarsi alla rete attraverso il proprio account di Facebook. Appena fatto login, questo sistema, in modo tutto automatico, condivide sul profilo dell’utente appena loggato il “check-in”. Quindi, se sono a cena nel ristorante “Da Mario” e lui si è dotato di un punto di accesso “Facebook Wi-fi”, prendo il mio smartphone, cerco la rete wireless, la seleziono e in modo automatico verrò indirizzato verso una pagina ufficiale di facebook dedicata a questo servizio con un tasto “login”. Se concludo il login, sulla mia bacheca comparirà Fabrizio Bottacchiari si trova “Ristorante Da Mario”. Ovviamente questa condivisione comparirà a tutti i miei amici, in più, a login effettuato, facebook mi mostrerà la pagina ufficiale del ristorante “Da Mario”, un occasione in più per acquisire nuovi “Mi Piace”.
Purtroppo in Italiano esiste una povera documentazione, però, se avete le competenze, vi consiglio di provarla.

Facebook Wifi

Cosa serve?
Nella documentazione di Facebook esiste una lista di router/access point compatibili. Ma la maggior parte sono reperibili solo nel mercato americano. Cercando su internet, però ne ho trovato uno in particolare della “Open Mesh”. Ne esistono di vari modelli, dal più economico al più costoso. I costi variano ovviamente dalla tipologia di velocità e segnale wireless. Personalmente ho acquistato questo modello: OM2P Open Mesh Router

Facebook Wi-fi

OM2P Open Mesh Router

Cosa fare dopo che mi è arrivato?
Basta attaccarlo ad un router connesso alla rete internet e accedere a cloudtrax.com, creare un account e associare il nuovo dispositivo all’account, basta inserire il MAC Address. Terminata la procedura, attraverso un percorso guidato, potrete creare una nuova rete e associargli la pagina facebook che desiderate.
Da questo momento in poi, il punto di accesso wireless è associato alla vostra pagina, quindi, chiunque desidera connettersi ad internet, deve passare per la vostra pagina facebook.
Se siete smanettoni, potete impostare la durata dell’autorizzazione e attraverso il pannello di cloudtrax.com anche la velocità massima!